Blog6

indice Blog Index
Former Blog Precedente (5)


Igino Manfre's Blog



Decreto Semplificazioni - intervento di Conte


Anche se puo' passare la voglia di sentire quasi un'ora di intervento (56'31" per l'esattezza),
c'e' da domandarsi perche' sia cosi' difficile accedere a queste fonti e tutto si muove
affinche' ci si accontenti di riassunti piu' o meno parziali, piu' o meno di parte?


Le slide mostrate da Conte durante il suo
intervento

    


Le slide non mostrate dalla ministra
De Micheli

    


Il documento dell'Agenzia per l'Italia Digitale
(anteriore al CoViD) modificato nel DL semplificazione
per dare slancio alla creazione del cloud della PA

Ricordo (circa 2005-6) quando in occasione del lancio del digitale terrestre ad un governo Berlusconi venne in mente di regalare il decoder digitale terrestre agli italiani l'italia, cercando di far pasare questo come come informatizzazione nazionale questo, chiedendo il finanziamento europeo (che mi sembra fu tenuta a restituire per la issustenza della richiesta.
Ricordo che c'era il bando per concorsi che utilizzassero in tal senso il canale dati del DVB-T, che pero' al piu' funzionava come modem in ricezione a banda non eccelsa... ricordo che c'erano dei progetti che proponevano sistemi per la telesanita', come fare le analisi a distanza... col modem DVB-T. Mah! Differenza di stile, direi...




conferenza stampa con Antonio Costa, Lisbona 7/7/2020 (28'51")
lettera alla commissione di 8 capi di stato europei (tra cui Costa e Sanchez), 25 marzo 2020


conferenza stampa con Pedro Sanchez, Madrid 8/7/2020 (48'22")

Addenda del 9/7

Mentre era in corso la conferenza stampa a Madrid la Corte Costituzionale ha riconosciuto valide le ragioni che hanno condotto il governo nell'agosto 2018 ad escludere la societa' Autostrade dalla ricostruzione del ponte appena crollato.
Conte, prendendo atto con soddisfazione della sentenza della Consulta, ha dichiarato che ha chiesto che i responsabili risolvano entro la settimana la paradossale situazione che vede il nuovo ponte essere assegnato in gestione al concessionario della autostrada che con le sue carenze manutentive ha permesso il crollo del precedente, causando 43 morti. La frecciata e' chiaramente indirizzata ad un certo strato del PD che durante il governo Renzi ha rinnovato la concessione ad Autostrade blindando il concessionario.
Solo Italia Viva (di Renzi &co.) e' contraria alla revoca della concessione, mentre il resto della maggioranza e' a favore. Il PD - dove milita la ministra De Micheli - non puo' giocarsi la faccia.
Ma - a mio avviso - l'entusiasmo dei 5 stelle deve essere basato su una inoppugnabile valutazione legale: siamo in uno stato di diritto (che purtroppo difende troppo spesso i diritti dei soliti e non della maggioranza), Autostrade e' una impresa quotata in borsa (che sia controllata dai Benetton e' un dettaglio), revocare una concessione puo' essere una cosa molto delicata: c'e' da evitare il rischio che in futuro ci si trovi a indennizzare il concessionario revocato...

E' passata la nottata? (ma non abbassiamo la guardia)

In Italia la nottata del CoViD sembra passata

dal sito della Fondazione GIMBE (www.gimbe.it), click sulla immagine per altri grafici aggiornati
from Fondazione GIMBE website (www.gimbe.it), click over image for more updated charts

Ma la situazione nel mondo al 2 luglio 2020 e' tutt'altro che risolta..

The situation at july 2nd, 2020 is all but solved...
(Click over image to reach www.worldometers.info)

Former Blog5 Precedente (fino a/up to 06/2020)
blog4 (2019)
blog3 (fine/end 2018)
blog2 (fino/up to 2017)
blog1 (i primi/early posts)